CHE COS’È IL MERCATO FOREX?

UN BROKER COMPLETO DI STP COME BWM EXCHANGE, SENZA CONFLITTO DI INTERESSI, TI ALLENA PER FARE TRADING COME UN PRO

Il trading in Forex e CFD potrebbe portare alla perdita di tutto il capitale investito

CHE COS’È IL MERCATO FOREX?

La disponibilità, l’accesso facile e le numerose opzioni offerte dai broker stimolano la nostra immaginazione e aumentano il nostro interesse nel mercato forex. Per la maggior parte delle persone è ancora un mercato poco conosciuto con associazioni diverse, a volte estreme. È giunto il momento di dare un’occhiata più da vicino e rispondere alla domanda: qual è il mercato di cambio valuta Forex?

Forex è un’abbreviazione del termine “foreign exchange”. Questo è il modo in cui chiamiamo il mercato dei cambi internazionali, che è il mercato commerciale più grande e più liquido del mondo, dove tutte le principali valute vengono acquistate e vendute.

Il commercio consiste nello scambio di valute attraverso una piattaforma fornita dal broker. L’ipotesi principale è che il valore della valuta che abbiamo appena acquistato aumenterà in relazione al valore della valuta che abbiamo appena venduto. L’attrattiva di questo tipo di operazioni può derivare dal fatto che in periodi di elevata volatilità e incertezza riguardo ad altri strumenti finanziari, il mercato valutario consente agli operatori economici di realizzare un profitto o una perdita sia in caso di diminuzione sia in caso di aumento dello strumento.

A differenza della borsa, che ha la sua sede, ad esempio, a Varsavia, Londra e Tokyo, il mercato forex non ha una sede fisica, né un’autorità di vigilanza principale, e esiste solo in forma elettronica. Tutte le transazioni sono condotte via Internet, telefono o fax.

Il mercato dei cambi forex funziona quasi senza sosta dal lunedì al venerdì. Il trading inizia domenica alle 23.00 CET e termina venerdì alle 22.00. Ciò significa che gli operatori possono concludere le transazioni in qualsiasi momento e grazie alle applicazioni mobili offerte dai broker, anche da qualsiasi luogo.

Il mercato valutario internazionale svolge un ruolo molto importante nell’economia mondiale, fornendo la liquidità degli scambi di valuta su scala globale. I centri forex più importanti del mondo includono Sydney, Tokyo, Londra, Francoforte e New York, e le principali valute scambiate includono USD, EUR, JPY (yen giapponese), GBP (sterlina inglese), CHF (franco svizzero), CAD (dollaro canadese) e AUD (dollaro australiano). Il giro d’affari giornaliero sul mercato forex raggiunge circa 5 trilioni di dollari.

Il mercato forex non è soggetto a un singolo insieme di standard applicabili in tutto il mondo. I parametri di transazione sono determinati ogni volta dai broker.

Quando decidiamo di entrare in questo mercato, dobbiamo prima selezionare un broker con cui stabiliremo la cooperazione. I due tipi più popolari di broker sono MM (Market Makers) ed ECN (Electronic Communication Networks). I broker MM agiscono come organizzatori del proprio mercato per i partecipanti, utilizzando le quotazioni del mercato interbancario e il cliente conclude le transazioni direttamente con loro. I broker ECN non sono la controparte della transazione e trasmettono gli ordini dei clienti direttamente al mercato globale del forex. Le transazioni sono quindi concluse tra i trader e altri partecipanti al mercato, che includono altri broker, singoli investitori, nonché banche e fondi. Un esempio del broker di tipo ECN che opera sul mercato polacco è BWM Exchange.

Hide Risk Warning
Avvertenza sui rischi: i CFD sono strumenti complessi e presentano un elevato rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Si prega di leggere la dichiarazione di rischio di Leverate.